Spedizione Gratuita in Italia. Usa il Codice "FIRSTORDER" per ottenere subito il 10% di sconto al check out

Come scegliere gli occhiali da sole: La guida definitiva

Come capire quali occhiali da sole stanno bene? 

Se stai per acquistare un paio di occhiali da sole ma non sei sicuro/a di quale sia il miglior modello da scegliere? ALT! Fermati un attimo e leggi questa guida, ti spiegherò come scegliere gli occhiali da sole in base a fattori determinanti:

  1. A cosa servono gli Occhiali da Sole
  2. Quali lenti per gli Occhiali da Sole
  3. Tipologie di Lenti: fotocromatiche, polarizzate o specchiate
  4. Come scegliere il Colore delle lenti degli Occhiali da Sole

OCCHIO ALL'OCCHIO! 👁️

⚠️  E' importante ricordare che gli occhiali prima che essere un accessorio alla moda, sono dei dispositivi di protezione individuale (DPI): proteggono gli occhi dalle radiazioni solari che possono essere dannose per la tua salute oculare. Qualità negli occhiali significa Sicurezza.
Gli occhi quando stanno male non avvisano mai: si ammalano e basta. 🤒

1. A cosa servono gli Occhiali da Sole

Vi sarete chiesti tantissime volte cosa cambia tra un Occhiale Low Cost e un Occhiale da Sole a regola d'arte. Bene vediamolo subito insieme.

Prima di tutto un Occhiale deve avere inciso il marchio CE di Conformità Europea. Occhiali senza questa sigla non hanno i requisiti di sicurezza e pertanto sarebbe bene evitare di acquistarli.

Dovrete valutare il vostro Occhiale dal materiale con cui è costruita la montatura (metallo celluloide che sia) e dalla qualità delle lenti che l'occhiale presenta.
Potrai graduare le lenti dell'Occhiale da Sole in base alle tue esigenze dal tuo ottico di fiducia che le sostituirà personalizzandole e del colore che vuoi. 

🤫 Piccolo Suggerimento: tutte le lenti di occhiali neutre, non graduate, "high level" hanno il logo su una o entrambe le lenti, solitamente in alto a destra. Se graduate invece, sarà il tuo Ottico a darti il Certificato di Garanzia con il quale attesta la qualità e le caratteristiche delle lenti. Se non lo hai ricevuto, puoi richiederlo tranquillamente. 

Perchè usare gli Occhiali da Sole?

Il sole e le sue radiazioni sono altamente nocive e pericolose molto più di quanto possiamo immaginare. Immaginiamo una radiazione luminosa come una sorta di invasione di particelle altamente energetiche che quando "toccano" il nostro corpo producono delle reazioni. 

La congiuntiva, membrana trasparente che riveste la porzione esterna di occhio e l'interno delle palpebre, può essere arrossata e provocare bruciore e gonfiore. L'iride, la membrana circolare colorata, è come un diaframma e regola l'ingresso di luce nell'occhio. Se infiammata può essere responsabile di sensazioni di fastidio alle grandi intensità luminose.
Il cristallino può "invecchiare" più velocemente, opacizzandosi più rapidamente del normale.
La retina è molto sensibile alle radiazioni di tipo UVA presenti in natura nella luce solare ed è stata rilevata un'importante correlazione tra radiazione solare e patologie retiniche. 

Per ultimo, ma non per importanza, il sole provoca invecchiamento della pelle a causa del rilascio di radicali liberi. Inoltre la pelle delle palpebre e del contorno occhi è molto sottile e delicata.

2. Quali Lenti per gli Occhiali da Sole: i materiali

Se gli Occhiali devono prima di tutto proteggerci, la prima cosa da valutare o chiedere qualora non specificato è: qual è il materiale delle lenti? 

✔️ Lenti in vetro

La qualità delle lenti in vetro a livello di visione è la migliore in assoluto. Di contro però sono lenti molto esposte a graffi in caso di urti, anche minimi. In ogni caso non vengono più utilizzate ma solo su richieste specifiche per una questione di sicurezza. Oggi il vetro è quasi completamente sostituito dal CR39.

✔️ Lenti in CR39

Ottimo rapporto qualità della visione e materiale. Molto sicure ed infrangibili, poco soggette a graffi. Mantengono ottime performance ottiche in caso di lenti graduate anche con poteri molto elevati.

✔️ Lenti in Policarbonato

Garantiscono una protezione totale dai raggi UV e un'ottima resistenza ai graffi, più del CR39. Qualità della visione sicuramente più scarsa del vetro, ma comunque un ottimo compromesso.

    3. Tipologie di lenti 

    Le lenti degli Occhiali da Sole fungono da filtro vero e proprio. Come scegliere quello giusto adatto a te? Iniziamo a capire quale alternative valutare.

    1. Occhiali da Sole Polarizzati
    2. Occhiali da Sole Fotocromatici
    3. Filtri Degradanti
    4. Lenti Specchiate

    1. Occhiali da Sole Polarizzati

    Gli Occhiali da Sole Polarizzati sono un fortissimo mezzo per contrastare intense luminosità e riverberi della luce. 
    Perchè usare un occhiale polarizzato piuttosto che un occhiale normale?
    I vantaggi nell'utilizzare gli occhiali da sole polarizzati sono innumerevoli. Vediamo insieme i più importanti.

    • Miglior comfort visivo
    • Maggiore contrasto dei colori brillanti 
    • Riduce l'affaticamento oculare dovuto ad alte intensità luminose 
    • Massima Protezione 

    Come funzionano gli occhiali polarizzati?
    Mettendo davanti agli occhi un filtro polarizzato è come se andassimo ad eliminare "riflessi inutili" e purificassimo la luce in modo da vedere quella che rende nitida la superficie.
    Le lenti degli occhiali polarizzati sono costruite con una sostanza lavorata lungo una direzione, verticale o orizzontale. 
    Normalmente la luce si propaga in ogni direzione, il filtro polarizzato lascia passare solo la luce lungo una sola direzione. 

    Perchè lo schermo del cellulare non si vede con gli occhiali polarizzati?
    Quello che accade quando guardiamo il cellulare, il display del distributore della benzina o qualsiasi dispositivo digitale è questo: semplicemente il display emette luce solo in una direzione proprio la direzione che invece il filtro polarizzato taglia! Ed ecco, il buio. 

    Cosa fare? Basta ruotare anche di poco il capo o lo schermo per vedere nuovamente. Appena ruota lo schermo apparirà nuovamente luminoso finta. raggiungere l'intensità massima.

    2. Occhiali da Sole Fotocromatici

    Per quanto si possano amare gli occhiali, è fastidioso dover cambiarli ogni volta che da un luogo apert si entra in uno spazio chiuso, se poi il tempo è variabile questa operazione si ripete innumerevoli volte.
    Per questo esistono le Lenti Fotocromatiche!
    Questa specifica tecnologia di lenti oftalmiche consente alla lente di reagire ai raggi UV in modo proporzionale all'intensità di luce a cui sono esposte. Quanta più luce colpisce le lenti, più il colore diventa scuro.  

    3. Occhiali da sole con lenti sfumate

    Le lenti sfumate sono delle lenti per occhiali da Sole che hanno una particolare colorazione: più intensa nella parte superiore e meno in quella inferiore.
    Sono molto utilizzate per estetica ma soprattutto sono consigliate perché funzionali.
    Ottime per le passeggiate e la guida perchè oscurano la porzione di lente che serve per vedere bene da lontano, non oscurando il percorso.
    Ideali per chi non sopporta le lenti completamente scure perché permettono di avere una porzione degradante.

    4. Occhiali da Sole Specchiati

    Gli Occhiali da Sole con lenti specchiate oltre che essere alla moda sono sicuramente funzionali. Solitamente questo tipo di occhiali vengono acquistati per una vacanza al mare o in montagna, ma non è solo una questione di moda. 
    Il più grande vantaggio è che riflettono maggiormente la luce e ne lasciano passare una quantità minore così che si possa avere un'immagine più nitida. 
    Perche le lenti specchiate vengono usate a mare e in montagna?
    Il mare e la montagna sono entrambe situazioni in cui la luce viene riflessa dalla superficie dell'acqua (ghiacciata o a temperatura ambiente). Questo comporta riflessione sull'occhio e può provocare fastidio, si evita il disturbo con lenti polarizzate e/o specchiate.

    4. Scegliere il Colore delle lenti degli Occhiali da Sole

    Una volta esserci fatti trasportare dal nostro gusto personale per la scelta della montatura degli occhiali, possiamo scegliere le lenti degli occhiali da sole anche in base alla funzionalità. Ogni colore che scegliamo può aiutare la nostra vista in determinate situazioni pur proteggendo tutte allo stesso modo dai raggi UV. 

    • Lenti Grigie
      Adatte per più intensità luminose, un'ottima alternativa per chi non sopporta filtri troppo scuri
    • Lenti Marroni
      Particolarmente utili per miopia e adatti per intensità di luci fredde
    • Lenti giallo/ambra
      In condizione di forte luminosità sono fortemente sconsigliate perchè accentuano i colori e i contrasti e potrebbero dare fastidio. Perfette in condizioni luminose tenui, come al tramonto.
    • Lenti Blu e Verdi
      Perfette per situazioni in cui il giallo è il colore predominante danno un giusto contrasto di forme e colori. Adatte per fare sport e danno un miglior contrasto bianco nero. 

    Lascia un commento

    Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati